STS Test Phone - Bonifiche elettroniche videosorveglianza e sicurezza

Vai ai contenuti

STS Test Phone

Prodotti > Bonifiche

Smartphone Test System

E’ attualmente possibile trasformare, all’insaputa del possessore, uno smartphone in un dispositivo di spionaggio

audio, video e di posizione geografica. Per mezzo di software appositi, alcuni anche reperibili gratuitamente
su internet, si possono estrarre dati, rubriche, messaggi, località visitate e percorsi effettuati o trasformare il cellulare
in un dispositivo di registrazione audio o video per ritrasmettere il tutto fraudolentemente e senza lasciare
traccia, ad una qualsiasi destinazione.

Recentemente anche alcuni governi hanno ammesso di avere queste possibilità ma di usarle solo a fini antiterroristici,
senza particolari controlli da parte della magistratura entro ed oltre i propri confini; il problema maggiore è
comunque che ormai molti privati sono in grado di fare ciò senza nessun rispetto delle leggi e della privacy.
Con il nostro STS, Smartphone Test System abbiamo un modo di controllare se il nostro cellulare è sottoposto a
controlli di questo tipo, in maniera professionale e precisa.

Grazie al particolare sensore ed al software dedicato da noi sviluppato, questo sistema può sorvegliare e registrare
tutte le trasmissioni in uscita dal cellulare anche per più di 24 ore, evidenziando ogni evento e caratterizzandolo
con ora, ampiezza, frequenza e durata in modo da evidenziare l’uso illecito del dispositivo.

Uno dei grafici ‘Waterfall’ dei dati rilevati dal sistema, più un singolo zoom.
Le analisi vengono effettuate al ritmo di circa una ogni decimo di secondo nelle bande occupate dai cellulari ed accumulate nel grafico
con la cadenza del clock impostato dall’operatore per coprire un periodo di tempo massimo di circa 48 ore.

Tra i passi di clock, quando più lunghi del periodo di acquisizione, i dati vengono accumulati invece in altre memorie e comunque aggiunti
sul display ‘Waterfall’ che risulta quindi dalla composizione dei dati in real time ad ogni clock e di quelli accumulati tra i passi.

Ogni analisi è evidenziabile e ‘zoomabile’, completa di data,ora, minuto e secondi ed analizzabile in frequenza ed ampiezza mediante marker.

E’ possibile quindi analizzare ogni trasmissione per determinarne ricorrenze e durate, allo scopo di determinare se il funzionamento dello smartphone sia normale o meno.

Torna ai contenuti